Un dono

IMG_1525 ridotto

foto di Loredana Semantica

Ci sono delle parole
che soffoco in cuore.
Che fanno grumo,
che tardano sulle labbra.
Ma basta un sortilegio d’arancio,
spettro luminoso,
secondo Chakra,
a farmi preghiera.
Adesso.

(Maria R. Orlando)

 

Si frammenta in minuscole gocce
il pulviscolo del sole
la luce oltrepassa
come corrente d’acqua il suo colore
l’arancio svettante delle punte
l’invincibile lancia del viola.

Senza parole affiora alle labbra
un’orazione
speranza certezza divina carezza
dono infinito di consolazione.

(Loredana Semantica)