Stamattina è entrato

Stamattina è entrato
dalla finestra un calabrone
volava basso zigzagando
poi si è alzato di livello
a un metro e mezzo
all’incirca dal pavimento
puntava dritto su di me
sembrava dovesse darmi
una notizia importante in tutta fretta
o come rinoceronte infuriato
che mi stesse caricando.
A mezzo metro di distanza
eravamo l’uno all’altro di fronte
ci siamo squadrati bene
in faccia a muso duro
per due o tre secondi dialogando
con gli occhi dentro gli occhi
poi io sono arretrata di un passo
pensando ti faccio strada
non voglio cominciare male
la giornata
e lui è volato via
rinunciando.

Blog su WordPress.com.

Su ↑