Eccovi integro

Eccovi integro scodellato
scolato del suo liquido
condito riccamente e saporito
il nostro più autentico
amato fallimento ieratico
dove convergiamo penduli
capovolti inanimati
vedovi di speranza
crocifissi di pena
curvi e imbiancati
nell’evviva impassibile
della litania