Una castagna come scafandro

Una castagna come scafandro
anzi il suo guscio riccio coatto
impervio covo spinoso
e la polpa al suo interno
d’amido dolce
che clampa e sfarina.

Una frode d’angeli e cruna
l’ago e la frana
una scarpa una croce
lo scarto fantastico
la deviazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: