Restiamo fermi qui

Restiamo fermi qui
a vegliare questa notte
che non decide l’alba.

Stanotte di certo
da qualche parte accade
qualcosa di bello o turpe
di importante
un bimbo nasce di certo
da qualche parte
da un’altra
c’è un uomo che fugge
insegue o spara
altrove una donna
viene stuprata
un’altra in silenzio piange
nella sala d’attesa di un ospedale
qualcuno fa l’amore
tra le coperte soffici
molti dormono al caldo altri
senza riparo
al freddo della neve
s’addormentano piano.

Dev’essere dolce intorpidirsi
dalle estremità fino al cervello
passare a un sonno nuovo
dove finisce il dolore
come girare una scena
disegnare un cartone
la piccola fiammiferaia
in prima e unica visione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: