24. L'assenza

Non che sia spogliarsi il nocciolo

non il sogno o il miracolo

ma l'assenza

il vero cuore 

la spaventosa mancanza che inghiotte

l'anelito cercato inutilmente

per mille e mille volte

quasi come una nascita

chiave che meravigliosamente apre

il grande mistero

tutte le ventiquattro porte

o all'opposto

una sentenza inappellabile

di morte. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: