Bombardamenti

Bombardamenti tra meningi

atomi che scoppiano nel vuoto

come satelliti o pianeti

minuscoli pulviscoli dispersi

che flusso diventano ad un tratto

rapido pungente e improvviso

penetrante a bucare il labirinto

perforando il timpano e l’udito

stupefatto algido nascente

alto purissimo ed esatto

come se mai in precedenza

fosse mai stato detto

così meravigliosamente nuovo

da qualunque bocca emesso

in quel preciso modo

e tutto mio diventa

unico e perfetto

esposto espresso pronunziato

immenso possente oracolare

plasma supino tra le mani

pasta vivissima per modellare

forma per bocca secondante

armata disarmata abbandonata

dolce freddissima gelata

piuma sofficissima di neve

barocca disadorna barricata

marmo venato di divino

gancio di ferro ad uncinare

di lunghissimi arpioni tutti i rami  

ruggine gridando alle radici

tenerissima cosa sussurrando

al nucleo mondo di ogni male.

Annunci

3 risposte a “Bombardamenti

  1. visitato un po’ anche il tuo
    suggestivo, apparentemente molto lontano dal mio…solo apparentemente
    ciao remeron inverti i numeri che hai indicato, sarai ben più vicino alla mia età

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...