L'unisono

Noi soli saremo

essendo noi stessi

complemento

l’un l’altro esistendo

l’unisono

come se fosse cosa preziosa

preziosa cosa nascosta al mondo

come se sfiorarla

potessimo

con le punte delle dita penetrando

più a fondo

più in dentro all’interno  

pulsando (il cuore

vivo tra le mani)

nel movimento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: