Alone

Quando mai amore amato

amai leccando vastità

che se il pensiero sfrigola

castagne spreme lingue

fuoco rutilante dove

s’alza arena langue

solo se ti servo alone

chiamami nel lampo

dammi l’inventario

delle occhiate

just one

vela l’incostanza di veleno

fallo con senza

indifferenza

giaci nel boudoir d’incenso

e brucia.  

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: